Dazebox Share: condividi la tua energia

Dazebox
Scopri tutti i colori

La potenza della ricarica condivisa

Unione

Le rivoluzioni nascono nelle strade e nelle piazze. Dazebox Share porta l’energia del cambiamento negli spazi condivisi: condomini, alberghi, parcheggi pubblici o aziendali. Dove le persone si incontrano.

Forza

Una, per tutti: DazeBox Share permette di gestire gli accessi, monitorare i consumi, regolare in modo dinamico i carichi supportando fino a 100 caricatori connessi allo stesso contatore. Mettere in comune le energie è possibile.

Bellezza

Dazebox Share unisce la ricerca tecnologica più evoluta e un design a misura delle persone. L’efficienza delle prestazioni diventa più accessibile grazie alla fluidità dell’esperienza d’uso. Condividerla sarà la scelta più bella.

Controllo

Un display di 4.3” per monitorare la velocità di ricarica e l’energia erogata, gestire le azioni di blocco e sblocco, programmare gli orari. E una app dalla quale controllare tutte le funzioni, in qualunque momento, anche da remoto.

Scopri tutti i colori

L’energia del futuro si crea insieme

La transizione energetica è una strada che si percorre insieme. Un’esperienza comune. Uno spazio condiviso. Per questo ogni comunità può diventare un eco-sistema efficiente.

Grazie alla funzione di Power Sharing, Dazebox Share garantisce un bilanciamento intelligente dei carichi tra tutti i caricatori collegati alla rete. E non solo: mette in comunicazione le wallbox in modo che possano condividere informazioni e statistiche di ricarica, permettendo all’intera rete di aggiornarsi in blocco.

Tap, ricarica

Grazie alla connessione Bluetooth e WiFi, Dazebox Share si può controllare attraverso la app Daze, disponibile nei principali store online. Avrai sempre tutte le funzioni e gli aggiornamenti sulla punta delle dita. 

Ferma il tempo

Ricarica solo nei giorni e negli orari che preferisci. Impostando la funzione di blocco automatico potrai selezionare le fasce orarie in cui ricaricare è più comodo e conveniente. Non farti scorrere il tempo tra le dita.

Prendi il controllo

Monitora i consumi, gli accessi e l’energia erogata in qualunque momento, ovunque ti trovi. Grazie all’app Daze hai sempre in mano le statistiche di ricarica in tempo reale.

Dettagli tecnici

Scenario

Condiviso

Dimensioni

360 x 200 x 105mm

Connettività

AC, Type 2 — 7,4kW monofase, 22kW trifase

Connessione

WiFi / Bluetooth / Ethernet

Livello di sicurezza

IP55, IK10

Pensiamo anche all’installazione

Non esistono posti troppo lontani, né viaggi troppo lunghi. Ti mettiamo in contatto con la persona che installerà il sistema di ricarica direttamente a casa tua, ovunque sia.

Hai ancora dubbi?

alt accordion

Come avviene l’installazione della Dazebox?

La creazione di un punto di ricarica si divide in due parti: installazione della linea ed installazione della Dazebox. L’installazione deve essere fatta partendo dal quadro generale portando una linea dedicata alla Dazebox, protetta da interruttore di protezione da sovraccarico e cortocircuito associato ad un salvavita dedicato (per abitazioni domestiche consiste in una linea composta da 3 conduttori, fase, neutro e terra protetta da un interruttore dedicato). Questo lavoro deve essere effettuato da un elettricista certificato perché la modifica del quadro elettrico e l’installazione di una nuova linea necessitano della dichiarazione di conformità che può essere emessa solo da personale abilitato. Una volta installata la linea, è possibile passare all’installazione vera e propria della Dazebox. Il primo step consiste nell’apertura del coperchio e al fissaggio a muro come riportato nelle istruzioni. Successivamente è necessario far passare dall’apposito ingresso i cavi della linea installata per connetterli alla morsettiera di ingresso interna alla Dazebox, a questo punto è possibile richiudere il coperchio. Nel caso in cui si volesse installare anche il Dynamic Power Management è necessario un altro collegamento dal quadro elettrico principale fino alla Dazebox. Questo cavo sarà collegato nel quadro elettrico al dispositivo per del Power management e nella Dazebox ad una morsettiera dedicata. Per un’installazione corretta è necessario che l’impianto di alimentazione della Dazebox sia conforme alla normativa vigente e certificato da un professionista abilitato.

Posso installare la Dazebox all’aperto?

Sì, Dazebox è adatta ad installazioni sia all’interno che all’esterno, si raccomanda l’utilizzo di una tettoia per proteggerla dalla pioggia.

In quanto tempo si ricarica la mia macchina?

Per avere una stima del tempo di ricarica basta applicare questa semplice formula: Tempo di ricarica (h) = Capacità della batteria (kwh)Potenza di ricarica (h)

In realtà la batteria non viene caricata sempre alla stessa potenza, sia per disponibilità dell’impianto, sia per ottimizzazione della durata della batteria da parte dell’elettronica della macchina. Per ulteriori approfondimenti si rimanda al seguente link che vi spiegherà nel dettaglio come calcolare il tempo di ricarica.

Come si imposta la potenza di ricarica di una Dazebox?

Sulla scheda della Dazebox sono previsti dei DIP-switch che consentono la configurazione della corrente di ricarica ed altre impostazioni come la presenza del Dynamic Power Management e del Solar Boost. L’esatta procedura è descritta nel dettaglio nel manuale di installazione che accompagna sempre Dazebox. In alternativa è possibile impostare, in maniera più semplice, alcuni parametri attraverso la Daze app.

Form Sito CH ITA
Ho letto e accetto la Privacy Policy